Giuseppe Minutolo

Giuseppe Minutolo


Comincia a suonare la chitarra all’età di 16 anni,dopo avere avuto già esperienze nella composizione di musica elettronica tramite sequencer al computer. Si iscrive alla Lizard nel 󈨧 Diplomandosi in chitarra elettrica nel 2003 col massimo dei voti e conseguendo l’abilitazione all’insegnamento. Dal 󈨦 svolge attività didattica privatamente e per conto della Lizard. Nel 2006 partecipa al progetto musicale dell’associazione Faremusica,all’interno dell’ITN “Duca degli Abruzzi”(CT),occupandosi dell’insegnamento propedeutico della chitarra e del basso. Dal 2008 svolge attività didattica propedeutica presso l’istituto “M. Pluchinotta”(Gravina). Nel 2009 partecipa ai PON in qualità di “esperto di chitarra”,presso l’ istituto statale “G Verga”(Biancavilla) Dal 2010 svolge attività didattica presso la scuola di musica e ballo “Danza x Dire”.(Ragusa) Esperienze Musicali Nel 99 con gli Animestesia incide “Inner Cold” e nel 2001 “An Unfair Life”. Dal 2003 fa parte del “Martin Romero Trio”(Martin Romero,Mario Indaco) con il quale propone musica che va dal rock acustico agli standard latini,spagnoli,portoghesi e argentini. Attualmente,con questa formazione, lavora anche ad un progetto inedito. Nel 2004 incide la sua prima demo di brani strumentali inediti. Dal 2005 fa parte dell’ “Orientale Sicula Swing Band”,formazione che propone brani swing italiani e internazionali degli anni 󈧢,󈧬,󈧶. Dal 2007 si esibisce in duo acustico con Alessandra Rizzo,con la quale partecipa a Liberopalco esibendosi per questa manifestazione al teatro “Sangiorgi”,in piazza Teatro Massimo,e partecipando alla trasmissione televisiva “Insieme”. Dal 2008 collabora con la band “Archinuè” Dal 2009 fa parte della cover band “AudioClab”,che propone uno spettacolo basato sulle più belle canzoni del repertorio di Baglioni. Dal 2010 collabora con la band “Resonance Room”. Altre collaborazioni: Vincenzo Spampinato, New Hot five band, Quelli della notte, New Rockes, Le lucciole, Claudio Bertuccio , B Side Band, Madness Two, Sharon Band, Seven Skies,Antonio Modica.

loader